Processo “Tierra Drug War” : sei condannati per traffico internazionale di droga

159

Nella serata di ieri il GUP presso il Tribunale di Palermo ha emesso una sentenza di condanna, con pene che vanno dai 9 ai 16 anni, nei confronti di 6 persone ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale di stupefacenti. La sentenza, arrivata per gli imputati che avevano scelto il rito “abbreviato”, ha confermato la bontà dell’impianto accusatorio, ricostruito dai Carabinieri del ROS e del Comando Provinciale di Trapani nel corso delle indagini coordinate dai magistrati della DDA della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palermo. Nel corso delle attività d’indagine furono arrestate 5 persone appartenenti al sodalizio criminale e che avevano messo in piedi, nel territorio di Misilmeri, una coltivazione intensiva di marijuana: nella circostanza i militari dell’Arma sequestrarono circa 800 piante di marijuana, 250 kg della stessa sostanza nonché un fucile calibro 12.  Al termine delle indagini i Carabinieri deferirono all’autorità giudiziaria 21 persone e, nel Luglio 2016, la stessa A.G. emise nei confronti di 7 soggetti, tra capi e sodali, altrettanti provvedimenti cautelari personali dell’obbligo di dimora e di presentazione alla polizia giudiziaria.