Palermo, sequestrata discarica abusiva nei pressi del quartiere Zen 2

36

I Finanzieri del Gruppo di Palermo, grazie al supporto di mezzi aerei, hanno individuato e sequestrato una vasta area, di circa 30 mila metri quadrati, utilizzata come deposito abusivo di rifiuti speciali e pericolosi.
Nell’area una volta adibita a frutteto, a ridosso delle abitazioni del quartiere Zen 2, sono stati rinvenuto rifiuti di gomma, plastica, residuati edili, carcasse di auto bruciate, mobili di arredamento, sanitari per bagno, materassi, elettrodomestici, oli esausti e liquami
industriali, é rilevanti quantità di eternit, ben occultate dalla fitta vegetazione nel
frattempo cresciuta.
Gli anziani proprietari dell’immobile, ignoravano che il loro terreno, una volta rigoglioso, fosse diventato ormai da tempo una discarica a cielo aperto.
I finanzieri adesso, stanno effettuando degli accertamenti per ricercare gli autori del reato attraverso l’esame degli scarti di lavorazione rinvenuti all’interno dell’area.
Nel frattempo sono partite tutte le procedure per bonificare l’area.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.