Crack allo Sperone: arrestato giovane con 50 dosi

29

Ieri pomeriggio i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Palermo Piazza Verdi hanno arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti Francesco Tinnirello, 31 anni, palermitano, volto noto alle forze dell’ordine.

I militari impegnati in un servizio antidroga nel quartiere “Sperone”, hanno notato l’uomo aggirarsi con un atteggiamento sospettoso. I carabinieri hanno proceduto con una perquisizione personale, avendo il giusto riscontro.

50 dosi di crack, per un peso complessivo di circa 10 grammi, questo è quanto rinvenuto dai Carabinieri indosso a Tinnirello, il quale su disposizione dell’Autorità Giudiziaria è stato arrestato e tradotto presso la casa circondariale di Palermo Pagliarelli.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.