Crocifisso in aula: chiesta approvazione del Consiglio comunale

36

Manca da ben 5 anni il crocifisso nell’aula consiliare di Palazzo Vermexio a Siracusa e il consigliere comunale Salvo Sorbello ha rivolto un’interrogazione alla Giunta nella persona specifica dell’assessore Antonio Moscuzza per conoscere i reali motivi che hanno previsto la rimozione di questo simbolo della nostra cultura e della nostra religione. Il crocifisso era stato rimosso in occasione dei lavori di ristrutturazione dell’aula cinque anni fa appunto ma non è stto più riappeso da allora. Secondo Sorbello il Crocifisso è simbolo di accoglienza e di carità cristiana e non minaccia i diritti laici o di professare un’altra religione ad alcuno.

L’assessore comunale Moscuzza ritiene però sia necessario che il consiglio approvi una mozione per riappendere il crocifisso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.