Tragedia a Comiso, muore venticinquenne su una moto

348

E’ morta Carla Barone, 25 anni di Comiso mentre si trovava in sella ad una moto, un’Honda Varadero guidata da un giovane. Probabilmente a causa della forte velocità il giovane ha perso il controllo della moto e si sono schiantati contro un muro vicino l’ex discoteca “Fazenda”. Il tragico incidente è avvenuto ieri sera intorno alle 21.30 sulla SP 63 tra Donnalucata e Marina di Ragusa. Il giovane che guidava la moto non ha riportato gravi ferite ed è stato trasportato all’ospedale  Regina Margherita di Comiso. Gli agenti della polizia stradale di Ragusa sono intervenuti sul posto e hanno effettuato i rilievi per capire meglio la dinamica dell’incidente. La giovane Carla Barone aveva preso il  diploma all’Accademia delle Belle Arti di Catania e stava diventando grafica professionista.