Cade in mare elicottero della Marina Militare, morto un soldato catanese

193

E’ caduto ieri sera, nel mare Mediterraneo, un elicottero SH212 della Nave Borsini che fa parte del dispositivo “Mare Sicuro”e uno dei cinque militari a bordo non ce l’ha fatta. Era uno specialista di volo ed era catanese. Si chiamava Andrea Fazio ed è stato recuperato in mare così come gli altri suoi colleghi ma si trovava già in uno stato di incoscienza. Fazio è morto durante i tentativi di rianimazione a bordo della nave Borsini. In una nota le Autorità militari, già ieri sera avevano fatto sapere che “I familiari del militare effettivo presso il II Gruppo Elicotteri di Stanza a Catania sono stati avvertiti e vengono assistiti da personale specializzato per il supporto psicologico e spirituale. Altre unità della Marina Militare sono accorse in assistenza a Nave Borsini nella zona dell’ammaraggio”. Cordoglio ha espresso il ministro della difesa  Roberta Pinotti, non appena appresa la notizia del tragico incidente aereo. “Ai familiari del maresciallo Fazio va il mio sentimento di vicinanza e quello di tutto il personale della Difesa. Esprimo la mia solidarietà alla Marina Militare”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.