Operazione antidroga in provincia di Trapani. 11 arresti tra Alcamo e Marsala

550

Undici uomini sono stati arrestati nella notte, nel corso di una operazione antidrogra, condotta dalla polizia di Alcamo e che ha interessato i comuni di Alcamo, Castellammare del Golfo, Marsala, Mazara del Vallo e Partinico.

L’indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Trapani ha portato all’arresto di Salvatore Regina, classe 1960, fratello dei mafiosi Stefano e Giorgio Regina, tutt’ora in carcere dove stanno scontando pesanti condanne per mafia, il quale allestiva due grosse piantagioni di marijuana insieme al pregiudicato italo americano di Castellammare del Golfo Giuseppe Galatioto, sorvegliato speciale per aver favorito il killer di Cosa Nostra castellammarese Agostino Lentini, anch’esso già tratto in arresto la scorsa estate. Altri 5 indagati sono stati destinatari perquisizioni e contestuale notifica di informazioni di garanzia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.