Castelvetrano,arrestato ladro di ferro

309

I militari della Compagnia Carabinieri di Castelvetrano hanno incrementato i servizi di controllo del territorio nell’ambito di un piano denominato “Periferie Sicure”.
Tra Castelvetrano, Partanna, Salaparuta e Poggioreale, i militari delle dipendenti Stazioni e del locale Nucleo Operativo e Radiomobile, coadiuvati dai colleghi della Compagnia d’Intervento Operativo del 12° Rgt. “Sicilia” e supportati da un elicottero del 9° Elinucleo di Palermo, hanno effettuato numerose perquisizioni domiciliari e personali, nonché posti di controllo distribuiti in varie fasce orarie.

In questo contesto è stato arrestato Giuseppe Mancia, 34 anni, pregiudicato salemitano,
già noto alle forze dell’ordine. Mancia è stato sopreso nei pressi del “Cretto di Burri”, mentre asportava materiale ferroso infissi, ringhiere, da un’abitazione diroccata, di proprietà di quel comune, e collocava la refurtiva sulla sua motoape Piaggio. La refurtiva, interamente recuperata,è stata restituita al legittimo proprietario. L’arrestato, dopo le formalità di rito e su disposizione della competente A.G. è stato rimesso in libertà in attesa di decreto di fissazione di udienza convalida

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.