Castelvetrano, spaccio di droga: arrestato extracomunitario

127

Continuano senza sosta i controlli dei carabinieri nella città di Castelvetrano
nell’ambito del piano “Periferie Sicure”. I militari della Compagnia Carabinieri di Castelvetrano hanno arrestato un cittadino extracomunitario per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, e hanno denunciato  in stato di libertà altra persona ritenuta responsabile di minacce aggravate, molestie  e trattamento illecito di dati personali.
Tra Castelvetrano e Partanna i militari delle Stazioni e del locale Nucleo Operativo e
Radiomobile hanno effettuato numerose perquisizioni domiciliari e personali, oltre a
posti di controllo distribuiti in varie fasce orarie.

In tale contesto operativo è stato arrestato  Muhamed Gomez, 35 anni,  del
Gambia, nullafacente e già noto alle forze dell’ordine. Nello specifico Gomez è stato
sorpreso presso  villa “Regina Margherita” mentre cedeva una dose di
sostanza stupefacente ad un minore. Lo straniero, sottoposto subito a perquisizione
personale, è stato trovato in possesso di circa g.80 di sostanza stupefacente del tipo
“hashish” e della somma contante di €45,00, ritenuta provento dell’illecita attività.
L’arrestato, dopo le formalità di rito e su disposizione dell’A.G. di Marsala, è stato
trattenuto presso le camere di sicurezza del Comando Compagnia, in attesa di
giudizio direttissimo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.