Marsala, ecco gli appuntamenti del weekend

59

Un fine settimana con numerosissimi appuntamenti si apre domani a Marsala, a partire da quelli inseriti nel programma della “Giornata della Terra”. L’Amministrazione Di Girolamo, in collaborazione con diverse Associazioni (Fai, Legambiente, Libera, Agesci Scout, Spazio Arcobaleno, Sprar Rakalia, Eticologica, Pachamama Factory, Restart, Banca Marsalese della Memoria, I Picciotti di Bufalata, Asd Marsala ed Energetikambiente), ha varato un calendario ricco di iniziative a tema ambientale per far conoscere a studenti e visitatori “La Via dell’Acqua”. Per tutte e tre le giornate, agevolati gli spostamenti nel centro urbano con i bus navetta gratuiti che collegano anche i parcheggi comunali di Piazza Stadio e della Stazione Ferroviaria (area in cui sostare l’auto).

VENERDÌ 20, si comincia con il percorso naturalistico lungo il fiume Sossio: il raduno è in prossimità del depuratore di c.da San Silvestro (1° turno ore 9.30; secondo 15.30). Nella zona nord, invece, il punto di incontro è all’Abbeveratoio storico comunale di Amafi (ore 9.30) da cui si proseguirà per la visita alle Case dell’Acqua delle contrade Rakalia e Sotana. Nel centro urbano, a partire dalle 9.30, il Parco della Salinella vedrà l’iniziativa dell’associazione Eticologia “L’ambiente che fa…la differenza”, con giochi di sensibilizzazione alla raccolta differenziata. Si proseguirà poi con “Parlando di Posidonia”, una camminata fino a Punta d’Alga con gli studenti dell’Istituto Agrario. Alle ore 10.30, infine, appuntamento in via Bottino, all’Orto urbano sul Baluardo Velasco curato dall’associazione Pachamama.

SABATO 21, nell’atrio del Palazzo Municipale (ore 9.30) si avvia la 1^ edizione dell’Infiorata di Marsala. Si potrà assistere alla performance dell’artista Valentina Mannara che realizzerà un “tappeto di petali” in collaborazione con l’associazione CulturArte di Noto (l’opera sarà inaugurata nel pomeriggio). Sempre nella mattinata di sabato, passeggiata naturalistica lungo l’Antica conduttura idrica Ragalia-Sotana, guidata dagli studenti dell’ITET “Garibaldi”. Alle ore 17.30 il convegno al Monumento ai Mille “Marsala e il suo paesaggio, tra corsi d’acqua e cave, la sfida per costruire il futuro”, con proiezioni dei video “Viaggio in Sicilia” (a cura di Legambiente), “Le cave ieri ed oggi” (Davide Piccione), “Percorsi insoliti” (Nicola Sciacca), “L’acqua di domani” (Elisabetta De Vita“), “Marsala sottosopra” (Serena Del Puglia). Al convegno interverranno Salvatore Cocina

(dirigente regionale Ambiente), Alberto Di Girolamo (sindaco di Marsala), Agostino Licari (assessore comunale Ambiente), Letizia Pipitone (presidente Legambiente-Marsala), Domenico Fontana (segreteria nazionale Legambiente) e Davide Piccione (referente Libera). In serata, a Palazzo Municipale (ore 19.30) l’inaugurazione dell’infiorata “Marsala fa sbocciare la Terra” con i fiori della Cooperativa “Il Contadino”; mentre, a partire dalle ore 22, musica nel centro storico per la “Notte Verde”, con Riccardo Sciacca e la sua band.

DOMENICA 22, sport e animazioni nel corso della mattinata. Alle ore 9.45, da Piazza Mameli la partenza della “5^ Maratonina del Vino”; mentre dalle ore 10 il Parco della Salinella chiuderà la “Giornata della Terra” con un Open Day fino alle ore 13.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.