Fuga da Trapani: otto frazioni al referendum

153

Oramai manca poco più di un mese al referendum che forse sancirà il distacco definitivo da Trapani. Sono otto le frazioni infatti che si recheranno alle urne per dare il proprio parere favorevole o contrario alla costituzione di un nuovo comune, quello di Misiliscemi che dovrebbe comprendere le frazioni di Fontanasalsa, Guarrato, Rilievo, Locogrande Marausa, Salinagrande, Palma e Pietretagliate compresa Misiliscemi, in tutto circa 8.500 abitanti.

Le otto frazioni si sentono abbandonate e hanno deciso di fare governo a sè. Il referendum sarà il 27 maggio e per avere validità sarà necessario superare il quorum del 50% più uno dei votanti nei due ambiti territoriali creati dal decreto dell’assessore Bernardette Grasso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.