Schiaffi al CUP di Castelvetrano: donna aggredisce impiegata e poi scappa

41

Il fatto è accaduto allo sportello del Centro Unico prenotazioni del Distretto Sanitario di Cstelvetrano dell’ASP di Trapani. Un’impiegata è stata schiaffeggiata da una donna che aveva saltato la fila e non voleva mettersi in coda. L’impiegata ha tentato di calmarla e la donna è esplosa colpendola più volte. La funzionaria ha dovuto ricorrere alle cure del Pronto Soccorso e la donna invece è fuggita dall’ufficio dopo averla schiaffeggiata.

Sull’episodio è intervenuto il commissario dell’Azienda sanitaria provinciale di Trapani, Giovanni Bavetta che ha espresso la sua solidarietà alla dipendente dell’ASP.

«Questo personale, sempre in prima linea, e che opera con professionalità e con spirito di servizio, è spesso soggetto a episodi di inciviltà e violenza verbale, sfociati ora anche nella violenza fisica».

 

In questi ultimi giorni si è verificato un particolare clima di tensione nei vari sportelli ASP. Oltre alle prenotazioni si sta procedendo ai rinnovi dell’esenzione ticket per reddito e il personale è costretto a verificare se si tratta di dichiarazioni false o meno. Per questo nei giorni scorsi in quello di Castelvetrano erano state aumentare le giornate di apertura degli sportelli e integrato il personale addetto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.