Coca negli slip: arrestati spacciatori davanti un bar del Corso

140

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Catania Piazza Dante
hanno arrestato i catanesi Antonio Angelo Fontanino, 57 anni,

Fontanino

e Carmelo Bassetta,42 anni, ritenuti responsabili di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.
Approfittando del notevole afflusso di frequentatori del bar “piazzavano” la
cocaina ai clienti. Fontanino fungeva da vedetta, primo contatto e da cassiere finale mentre Bassetta era addetto alla consegna della dose. Nascondendo
la droga dentro gli slip, suddivisa in dosi da 0,50 e 1 grammo, in base alla richiesta, entrava nel palazzo adiacente l’esercizio pubblico dove, lontano da
occhi indiscreti, selezionava quella giusta per poi consegnarla all’assuntore.
I militari, dopo averne osservato il meccanismo di spaccio, sono intervenuti bloccandoli e perquisendoli, con conseguente rinvenimento e sequestro di:
39 involucri termosaldati di cocaina e di 135 euro in contanti, incassati dalla
precedente vendita dello stupefacente.

Bassetta

Gli arrestati, in attesa del rito per direttissima, sono stati relegati agli arresti
domiciliari.