Marsala, sotto un treno per disperazione: aspirante suicida salvato

414

Un uomo dall’apparente età di 50 ani, stamattina, intorno alle 8, a Marsala, nei pressi del cavalcavia in via degli atleti, avrebbe tentato il suicidio

Si è steso sui binari ed ha atteso che il treno gli passasse sopra per “farla finita”: queste sono infatti le parole che l’uomo avrebbe sussurrato ai suoi soccorritori che gli hanno, di fatto, salvato la vita. Non è chiaro come l’uomo sia sceso lì sotto nè se si sia gettato scavalcando la bassa inferriata che delimita il cavalcavia. Non poche le difficoltà incontrate dai sanitari del 118 per trasportarlo sull’ambulanza che hanno dovuto optare per il suo trasferimento in treno fino alla stazione. L’uomo, ferito, ma non in modo grave, è stato salvato dalla pronta azione del macchinista che accortosi della sua presenza ha frenato in tempo per non schiacciarlo. Adesso si trova all’ospedale “Paolo Borsellino” di Marsala.