Arrestato pusher extracomunitario: tenta di vendere droga ai baschi verdi in “borghese”

Continua l’incessante attività di repressione e contrasto allo spaccio di sostanze
stupefacenti nel territorio nisseno da parte dei baschi verdi della Compagnia
della Guardia di Finanza di Caltanissetta.
Nei giorni scorsi, un giovane di nazionalità gambiana, è stato fermato, perquisito ed arrestato. In particolare l’extracomunitario, ventunenne, senza fissa
dimora e non in regola con il permesso di soggiorno, la sera di lunedì, nel centro
storico di Caltanissetta, nel quartiere Provvidenza, proponeva l’acquisto di
sostanza stupefacenti a giovani presenti in loco. Paradossalmente, ha tentato di vendere la droga anche ai militari appostati con abiti civili. A quel punto, non
essendoci più dubbi al riguardo delle intenzioni illecite dell’extracomunitario, i militari
hanno provveduto ad identificarlo. Dopo aver capito di avere di fronte dei militari
della Guardia di Finanza, il pusher ha tentato una fuga rocambolesca,
tentando anche di disfarsi della sostanza detenuta e del contante, quale provento
dell’attività di spaccio e, dopo essere stato bloccato, ha cercato di opporre resistenza al
fermo innescando una colluttazione con i finanzieri. I militari sono riusciti ad avere
la meglio sul cittadino extracomunitario che è stato successivamente, condotto
presso gli uffici del Comando Compagnia della Guardia di Finanza, per essere
poi tradotto in stato di arresto per spaccio e resistenza a pubblico ufficiale, presso
il carcere “Malaspina” di Caltanissetta, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. La
sostanza stupefacente del tipo Hashish, già confezionata in dosi da spacciare, è
stata sottoposta a sequestro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.