domenica, Luglio 14, 2024
HomeCronacaStudentessa violentata in una discoteca di Palermo: ricercato trentenne

Studentessa violentata in una discoteca di Palermo: ricercato trentenne

La terribile vicenda sarebbe avvenuta in una discoteca appena fuori Palermo, all’inizio di maggio. Una studentessa di Vicenza era venuta a trovare il fratello che lavora nel capoluogo siciliano e con lui avrebbe passato una serata in discoteca. Erano insieme anche ad altri amici ma la giovane si sarebbe seduta su un divanetto a bordo pista per riposare un pò. Subito dopo, un uomo dall’apparente età di 30 anni l’avrebbe avvicinata, sedendosi accanto a lei e offrendole una sigaretta. Poco dopo l’avrebbe invitata ad uscire fuori dal locale per prendere un pò d’aria. La giovane non immaginava le intenzioni dell’uomo, il quale, non appena fuori l’avrebbe  stuprata lasciandola a terra e in lacrime. La studentessa rientrata in discoteca avrebbe raccontato tutto al fratello che l’ha accompagnata in ospedale. I medici hanno riscontrato la violenza e tracce ematiche. La ragazza ha denunciato il suo aggressore e la polizia sta cercando di risalire alla sua identità. Avrebbe approfittato del buio e anche del rumore assordante proveniente dalla discoteca per fuggire via dopo pochi minuti.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

ULTIME NEWS