Marsala, ruba auto in via Roma: arrestato Giuseppe Parrinello

Una signora marsalese ha parcheggiato la propria Fiat Punto nella centralissima via Roma per prendere un caffè al bar e si è accorta, mentre usciva, che un ladro le aveva appena rubato l’auto. Ha visto infatti un uomo allontanarsi velocemente con la propria auto e si è messa ad inseguirlo a piedi. Il tentativo è stato vano e la donna ha chiamato i carabinieri. I militari hanno visionato subito le videocamere di sorveglianza di un locale commerciale adiacente e hanno riconosciuto Giuseppe Parrinello in quanto pregiudicato, come autore del furto.

La pattuglia, si è messa subito alla ricerca dell’auto rubata e giunta all’altezza del
Lungomare Salinella, lo hanno incrociato mentre percorreva nel senso opposto la carreggiata ancora a bordo dell’autovettura asportata poco prima. Dopo un inseguimento di circa 1 km protrattosi tra le vie del quartiere Sappusi, è stato fermato dai Carabinieri e, a seguito di un
ulteriore vano tentativo di fuggire a piedi, Parrinello è stato bloccato e condotto presso la
caserma “Silvio Mirarchi” di via Mazara dove, al termine degli accertamenti sul suo conto,
è stato  dichiarato in arresto.
Il giudice lilybetano, condividendo ampiamente le risultanze investigative, ha convalidato
l’arresto operato dai Carabinieri, disponendo nei suoi confronti la misura cautelare degli
arresti domiciliari, mentre l’autovettura è stata immediatamente restituita alla legittima
proprietaria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.