Lega: crescita solida, a piccoli passi

719

Vito Armato, commissario provinciale della Lega – Noi con Salvini, avanza un commento all’esito delle amministrative, con particolare attenzione alla città di Trapani e Pantelleria, che ha visto la presenza attiva del partito di Salvini, con la candidatura a sindaco di Bartolo Giglio e Federico Tremarco, dei candidati al consiglio comunale e degli assessori designati, con il lavoro svolto dal responsabile comunale Marcello Campione, e dei sostenitori Maurizio Buscaino, Vito Forbice e Livio Marrocco.

«Una campagna elettorale caratterizzata da una squadra unita e operativa, ognuno ha messo a disposizione del progetto amministrativo per Trapani la propria competenza. Grande serietà e coerenza hanno contraddistinto questa esperienza politica – afferma Armato – Non ci siamo fatti spaventare dai grandi nomi in campo, né tantomeno abbiamo voluto cercare apparentamenti a tutti i costi, ma abbiamo mantenuto la nostra integrità politica».
La vittoria di Tranchida era più che ovvia a guardare dalla coalizione a suo sostegno e dalla spaccatura del centrodestra, che ancora una volta, in ambito locale, vive di dinamiche lontane da quelle regionali e nazionali. L’affermazione della Lega sul territorio sta seguendo una crescita a piccoli passi, che ci stimola a rafforzare la rete di relazioni per costruire un elettorato solido, sfruttando un punto di forza che guarda al riferimento nazionale dei politici al governo: Salvini, Candiani e Centinaio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.