Marco Rossatto velista disabile circumnaviga i mari italiani in solitaria

Marco Rossato – il primo velista disabile che sta circumnavigando i mari italiani in barca a vela in solitaria –  ed il suo fedele cagnolino Muttley hanno lasciato la Calabria e stanno proseguendo in direzione Messina.
 
In occasione della permanenza di Marco a Messina, domenica 17 giugnoè stata organizzata la conferenza “L’Anima non è Disabile. Colui che ha un PERCHÈ per cui vivere può sopportare quasi ogni COME” (Nietzsche). L’evento si terrà alle 18 presso  il salone della Lega Navale Italiana in via Consolare Pompea n° 244.
Gli scopi principali del progetto TRI Sail4all di cui Marco è il protagonista sono quelli di:
– rilevare l’accessibilità portuale
– diffondere la convenzione Onu per i diritti delle persone con disabilità
– dimostrare che la patente nautica può essere uguale per tutti
– sensibilizzare, soprattutto gli alunni delle scuole, sul tema del danno che la plastica sta recando ai nostri mari
– rendere il mare e la vela accessibile a tutti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.