Mazara,è morto Giovanni Tumbiolo il presidente del Distretto della Pesca

Non appena si è diffusa la notizia della sua morte all’incredulità si è ben presto sostituito lo sgomento. Giovanni Tumbiolo era molto noto in città e anche molto amato per l’impegno profuso negli anni a valorizzare il mondo della pesca a Mazara del Vallo sua città natia e in cui viveva. Sono sue creature infatti il Distretto della Pesca e Crescita Blu  http://www.distrettoèescaecrescitablu.t  e l’importante manifestazione internazionale Blue Sea Land  http://www.bluesealand.eu/   che ogni anno a Mazara del Vallo attira in autunno migliaia di visitatori, delegazioni internazionali, esperti del settore della pesca ed operatori di pace e cooperazione nel Mediterraneo.

Capace di dare concretezza a visioni ha realizzato progetti di cooperazione internazionale e ricerca industriale unitamente al Centro Nazionale delle Ricerche CNR, all’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia IZS. Capace di dialogare e fare dialogare Presidenti di Repubblica, Primi Ministri, Ambasciatori, Consoli, Imprenditori ma anche le Milizie armate libiche.

Quando sorgeva un problema ad un peschereccio sequestrato da tunisini, libici, egiziani etc interveniva lui con personalità e carisma invitato dagli armatori, dai familiari dei sequestrati ma anche da parte del Governo Nazionale di qualsiasi colore politico. Recentemente aveva ricevuto un prezioso attestato di riconoscimento da parte dell’Ambasciatore della Nigeria per la cooperazione instaurata con l’importante paese africano. Molti altri gli attestati ricevuti, da Malta, Algeria, Tunisia, Libia, Malta etc. 

Tumbiolo è morto ieri nel tardo pomeriggio dopo aver fatto una sauna in un noto albergo di Mazara del Vallo dove è stato trovato privo di vita in uno spogliatoio. Una curiosità: Giovanni era nato il 19 marzo del 1958, giorno di San Giuseppe ed è morto ieri, 15 giugno, giorno in cui si festeggia il patrono di Mazara del Vallo, San Vito.

Marito e padre esemplare lascia sgomenti la moglie Daniela Grimaudo ed i figli Marco e Vittoria ai quali la Redazione porge le più sentite condoglianze.

Oggi 16 giugno alle 13 nella Cattedrale di Mazara del Vallo i funerali di Giovanni Tumbiolo morto ieri sera ad appena 60 anni compiuti da poco per infarto.