Marsala,pulizia e vigilanza nelle spiagge libere: appalto vinto da impresa mazarese

GMentre procede regolarmente la pulizia delle spiagge libere ricadenti nei litorali nord e sud del territorio marsalese, l’Amministrazione Di Girolamo affida il servizio di vigilanza da svolgersi nelle stesse spiagge. La gara, così come verbalizzato dal dirigente Francesco Patti e dal responsabile del procedimento Fabrizio Giacomarro, è stata aggiudicata all’Impresa “Multiservizi Italia” di Mazara, che ha offerto un ribasso di poco superiore al 18% sull’importo a base asta di circa 53 mila euro. I prossimi mesi di luglio e agosto, pertanto, la vigilanza sulle spiagge libere sarà assicurata con orario continuato dalle ore 9 alle 19, con due bagnini per ogni turno di servizio. In ciascuna delle tre torrette di avvistamento posizionata lungo i lidi – una a San Teodoro e due nel tratto del litorale sud – gli assistenti bagnanti avranno a disposizione un pattino di salvataggio ed altre dotazioni previste sia per la postazione (cassetta di pronto soccorso, bandiera rossa, megafono, cellulare, rullo con salvagente di salvataggio) che per lo stesso personale (magliette, fischietto, pinne). Il progetto “vigilanza spiagge” attinge a fondi regionali per il 50% e a fondi provinciali/comunali (in parti uguali) per la restante parte, con un impegno di spesa comprensivo di oneri che ammonta a circa 60 mila euro

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.