Cocaina in auto: fermati un albanese e un italiano

232

Ieri pomeriggio l’equipaggio di una pattuglia della Stazione di Cefalù impegnata in un servizio di controllo del territorio, stava effettuando un posto di controllo, quando ha fermato una Suzuki Swift con due persone a bordo. Gli occupanti dell’autovettura al momento del controllo sono apparsi immediatamente agitati e preoccupati insospettendo gli operanti.

I due identificati sono Gaetano Zummo, nato a Cefalù classe 1974 e lì residente oltre che conducente dell’autovettur e  Bledar Zidaj, nato in Albania classe 1984, residente a Cefalù, a seguito di perquisizione personale e veicolare, sono stati trovati in possesso di due involucri in plastica contenenti 13 grammi di cocaina.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria sono stati arrestati con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e giudicati con il rito direttissimo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.