Marsala, tassa sui rifiuti: entro luglio la prima rata

L’Assessorato tributi e finanze del Comune di Marsala, diretto dal vicesindaco Agostino Licari, comunica che si stanno verificando dei ritardi nel recapito a domicilio degli avvisi di pagamento della Tassa Rifiuti (TARI) per l’anno 2018, con scadenza 30 giugno. “Rassicuriamo i contribuenti sui tempi di pagamento – afferma Licari – e, pertanto, quanti non hanno ancora ricevuto l’avviso di pagamento potranno effettuare il versamento della prima rata appena possibile, e comunque entro luglio”. In ogni caso, non ricevendo il modello F24 entro la prossima settimana, dal 16 luglio ci si potrà rivolgere all’Ufficio Tributi (da lunedì a venerdì ore 8,30/13) per richiederne copia . Nel confermare che il pagamento della prima rata oltre i termini non comporta l’applicazione di sanzioni e/o interessi, lo stesso Assessorato ricorda che la data utile per il pagamento in unica soluzione della TARI resta fissato per il 30 settembre.