lunedì, Luglio 22, 2024
HomeCronacaCosca mafiosa marsalese, 114 anni di carcere per dieci imputati al processo...

Cosca mafiosa marsalese, 114 anni di carcere per dieci imputati al processo “Visir”

I dieci, arrestati nel maggio del 2017 nell’ambito dell’operazione antimafia Visir, sono stati condannati con rito abbreviato dal giudice delle udienze preliminari del Tribunale di Palermo, Nicola Aiello.

L’operazione condotta da carabinieri e DDA ha sferrato un duro colpo ai fiancheggiatori del latitante Matteo Messina Denaro, azzerando i nuovi assetti della famiglia mafiosa di Marsala.

Queste le condanne:

  • 16 anni per Vito Vincenzo Rallo, considerato il reggente della cosca marsalese;
  • 14 anni per il suo braccio destro Nicolò Sfraga;
  • 9 anni per Calogero D’Antoni;
  • 12 anni e 8 mesi  per Vincenzo D’Aguanno;
  • 10 anni e 8 mesi per Giuseppe Giovanni Gentile;
  • 12 anni per Simone Licari;
  • 12 anni Ignazio Lombardo, detto “il capitano”;
  • 12 anni per Michele Lombardo;
  • 10 anni per Aleandro Rallo;
  • 5 anni e 4 mesi per Massimo Salvatore Giglio.

Nell’ambito del procedimento, sono stati disposti i risarcimenti, che saranno successivamente quantificati dal giudice civile, per l’Associaizone antiracket e antiusura Trapani, Sicindustria, Centro studi Pio La Torre e l’Associazione La verità vive.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

ULTIME NEWS