Giallo a Palermo: trovato artista in una pozza di sangue

E’ stato trovato in una pozza di sangue l’artista inglese Orlando Campbell nella sua casa palermitana, nel primo piano di Palazzo Speciale, in via Giuseppe Mario Puglia 2. Campbell è stato soccorso dal 118 ed è stato trasportato in gravi condizioni all’ospedale Policlinico. L’artista inglese ha un trauma facciale e adesso è intubato e nel reparto rianimazione del nosocomio. Potrebbe essere stato aggredito oppure, potrebbe essere caduto dal soppalco della casa in cui aveva collocato il letto.

Sono state interrogate anche le due ragazze che abitavano nello stesso appartamento. Una dormiva accanto a lui e l’altra in una stanza attigua. Campbell non esponeva attualmente sue opere alla biennale di Palazzo Speciale Raffadali di Palermo come precedente detto dagli organi di stampa.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.