Pitbull azzanna braccio di una ragazza e glielo stacca: orrore a Villagrazia

688

Una giovane donna di 23 anni stamattina è stata aggredita da un pitbull mentre si trovava all’interno di una villa a Villagrazia di Carini. La giovane è stata azzannata dall’animale e sarebbe stata la madre a liberare il braccio della figlia dalla mandibola del pitbull. Anche lei nel tentativo di difendere la figlia ha riportato una ferita alla mano. La ragazza è stata trasportata all’ospedale Civico di Palermo e sarà sottoposta ad un delicato intervento di chirurgia plastica. Pare che il cane appartenga al convivente della ventitreenne e sarebbe cresciuto da sempre all’interno di quella famiglia. Si indaga per capire cosa possa avere scatenato la rabbiosa reazione dell’animale. Il braccio semidistrutto forse non potrà essere riattaccato. La giovane donna si trova ancora in prognosi riservata.

fonte palermotoday

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.