Teatro Antico Segesta: domani “Le Rane” di Aristofane, oggi “la Medea” con Eva Cantarella

Continuano gli incontri e gli spettacoli al Teatro Antico di Segesta che come sempre, ogni anni, attira spettatori da ogni parte del mondo. Stasera, mercoledì 25 luglio, a partire dalle ore 18.30, è prevista la “Medea in Grecia e a Roma”, incontro che rientra nel progetto “I Volti di Medea”, con la professoressa Eva Cantarella (Università degli studi di Milano) e il professor Giusto Picone (Università degli studi di Palermo). Domani, Giovedì 26 luglio, alle 19.15, “Le Rane” di Aristofane, con la regia di Cinzia Maccagnano.

Venerdì 27 e sabato 28 luglio, alle 19.15, “Lisistrata” di Aristofane, diretto da Mauro Avogadro.

Domenica 29 luglio, ore 19.15, “Ulisse l’emigrante”, con Francesco Montanari e Alfio Antico (regia di Davide Sacco).