Rapina alla Monte dei Paschi di Siena: arrestati due ventenni palermitani

I Carabinieri della stazione di Belmonte Mezzagno (PA), hanno eseguito due provvedimenti arresto emessi dal G.I.P. del Tribunale di Termini Imerese nei confronti di GIOACCHINO DI PASQUALE e GIUSEPPE MISIA entrambi 20enni Palermitani.

I due sono stati individuati quali responsabili della rapina ai danni della banca “Monte dei Paschi di Siena” di Belmonte Mezzagno effettuata il 27 luglio 2016 nella quale erano stati trafugati 38.000 euro.

Solo MISIA, insieme ad un altro soggetto in corso di identificazione, è anche ritenuto responsabile della tentata rapina presso la banca “Don Rizzo Credito Cooperativo” di Erice e di una rapina presso un minimarket di Partinico effettuate il giorno 07 ottobre 2016. Nonché della rapina compiuta il 14 ottobre 2016 presso la banca “Monte dei Paschi di Siena” di Belmonte Mezzagno nella quale erano stati trafugati 8.000 €.

DI PASQUALE è stato posto agli arresti domiciliari, mentre al MISIA è stato notificato il provvedimento della custodia cautelare in carcere.