«Aiutatemi, voglio andare in carcere»: pregiudicato lo chiede come regalo di compleanno

Storia di ordinaria solitudine: un pregiudicato, Alessandro Ruggeri, 37 anni, si è presentato dai carabinieri di Palermo-San Filippo Neri, con una valigia e ha pronunciato questa incredibile frase: Aiutatemi, voglio andare in carcere. E’ accaduto qualche sera fa nel capoluogo siciliano, suscitando lo sgomento nella caserma. Ruggeri si trovava agli arresti domiciliari e si è presentato dai carabinieri nel giorno del suo compleanno manifestando il desiderio di poterlo trascorrere in cella, appunto. Ruggeri, molto probabilmente solo, voleva festeggiare la sua ricorrenza fra le mura del carcere.

I carabinieri hanno accolto la sua richiesta, arrestandolo per evasione dai domiciliari.