Rischia di annegare all’Acqua Splash di Tre Fontane: tunisino salva una giovane donna

Tragedia evitata all’Acqua Splash di Tre Fontane, frazione balneare di Campobello di Mazara in provincia di Trapani. Una giovane donna ha rischiato di annegare mentre si trovava nel parco acquatico e Amir Boubaker, nato a Mazara del Vallo, 22 anni fa, ballerino e mediatore culturale oltre che volontario  di protezione civile dell’associazione “Giva”, l’ha salvata. La giovane aveva perso in sensi in piscina e quando Amir l’ha tirata fuori non respirava più.

Per rianimarla Amir, aiutato anche da una infermiera presente, ha dato indicazioni per effettuarle un massaggio cardiaco che le ha, di fatto, salvato la vita. La giovane donna è stata poi trasportata in ospedale dai sanitari del 118.