ASP Trapani: al via i concorsi a tempo indeterminato per dirigenti amministrativi e altre figure

974

Banditi dall’Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani i concorsi pubblici a tempo indeterminato per la dirigenza non medica. In esecuzione della delibera del 19 luglio scorso del commissario Giovanni Bavetta, è stato infatti pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana di venerdì scorso bando del concorso pubblico, per titoli ed esami, per 14 posti, il cui espletamento è subordinato alla copertura dei posti che non dovessero essere coperti con la procedura di mobilità.

Questi i posti per i profili della dirigenza amministrativa, tecnica e professionale:  6 dirigente amministrativo; 2 avvocato; 1 ingegnere gestionale; 1 ingegnere clinico e 4  ingegnere civile.

Possono presentare istanza di mobilità i dipendenti di ruolo con rapporto di lavoro a tempo indeterminato presso le aziende e gli enti del Servizio Sanitario Nazionale, per il profilo richiesto. Qualora la procedura dovesse andare in tutto o in parte deserta, i posti rimanenti vengono ricoperti con il contestuale concorso pubblico.

I principali requisiti previsti nel bando sono la laurea magistrale, specialistica o vecchio ordinamento per il profilo richiesto, cinque anni di servizio effettivo prestato in enti del SSN nelle categorie D e Ds, ovvero in qualifiche funzionali di settimo, ottavo e nono livello di altre Pubbliche amministrazioni e, per i profili di ingegnere, l’abilitazione all’esercizio professionale.

La domanda di partecipazione al concorso va inoltrata all’ASP dii Trapani, via Mazzini, n. 1, 91100 Trapani, entro il 30° giorno della data di pubblicazione dell’estratto del bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.