È mistero a Carini sulla morte della guardia della Ksm trovata morta a Ferragosto


È mistero a Carini (PA), sulla morte di una guardia giurata della Ksm trovata morta vicino all’auto di servizio la notte di Ferragosto. L’uomo, 47 anni, si era recato a Carini per un allarme. Poi di lui non si hanno più notizie, fino alle 03.45, quando, vicino a un deposito, viene trovato il corpo dell’uomo, senza vita, con un colpo di pistola alla tempia.

Il corpo della guardia era riverso a terra, vicino all’auto. A ucciderlo sarebbe stato un colpo d’arma da fuoco alla tempia, mentre, la sua arma è stata trovata alla sua sinistra a due metri di distanza.

Le forze dell’ordine indagano per capire se si tratta di suicidio o omicidio.