Favoreggiamento della prostituzione: denunciato quarantenne

Un palermitano di 40 anni, proprietario di un appartamento in zona Politeama a Palermo, è stato denunciato dalla polizia per favoreggiamento della prostituzione. L’uomo aveva affittato la casa ad una donna che riceveva lì i clienti e per questo, pagava un affitto di gran lunga superiore alla media. Le indagini sono partite grazie ad un esposto presentato dai condomini del palazzo, stanchi del viavai dei clienti. L’appartamento è stato sequestrato ed è stato accertato che l’attività di meretricio in quell’abitazione andava avanti da più di 2 anni.