Salemi, al via la manutenzione straordinaria del cimitero

SALEMI (TP) – Al via la manutenzione straordinaria del cimitero di Salemi. Gli operai sono già al lavoro per la riqualificazione e l’ammodernamento degli uffici del custode e per alcuni interventi di sistemazione lungo i viali del cimitero. L’appalto indetto dal Comune è stato affidato all’impresa ‘C.G.’ di Borgetto per un importo totale di 36.158 euro. Il contratto tra l’impresa e il Comune di Salemi prevede la fine dei lavori entro novembre 2018. Si tratta del secondo intervento messo in campo dall’amministrazione comunale per il cimitero in pochi mesi: a maggio, infatti, sono stati installati sessanta loculi prefabbricati in vetroresina e 40 cellette-ossari per una spesa complessiva di 87mila euro. “Sono tutti segnali di una particolare attenzione riposta dalla nostra amministrazione nei confronti del cimitero – afferma il sindaco di Salemi, Domenico Venuti -. La struttura aveva bisogno di alcuni interventi che siamo riusciti a mettere in campo grazie a una buona programmazione”. Secondo il vicesindaco e assessore ai Servizi tecnici Calogero Angelo “si tratta di opere che puntano alla riqualificazione e a un miglioramento generale della sicurezza all’interno del cimitero”.