Family Day all’orto botanico di Palermo: domenica 26 agosto

Si tiene all’Orto Botanico di Palermo domenica 26 agosto dalle 16 alle 19.30 il Family Day organizzato da Arcigay Palermo e Famiglie Arcobaleno.

Inserito nel calendario del Palermo Pride 2018 e nell’ambito di Manifesta12, l’appuntamento per bimbi e genitori ha il titolo “Come semi leggeri”: tra attività e laboratori, la giornata si articola in diversi momenti.

Al Timeo “Il linguaggio degli oggetti”: un laboratorio ispirato all’installazione Relocation Among Others Things di Khalil Rabah e che si presenta come un viaggio alla scoperta degli oggetti.

“Body Map”, laboratorio ispirato all’opera Scenes of Exchanges di Toyin Ojih Odutola: i nostri corpi in movimento ci fanno attraversare strade che disegnano il nostro percorso. Alla fine del laboratorio, sagome giganti ci faranno conoscere le storie di tutti noi.

“La nostra realtà stratificata” accanto al maestoso Ficus, il laboratorio è curato da Cassandra Funsten ed è ispirato all’installazione The Drawned World di Micheal Wang.

“Treasure garden” una caccia al tesoro che guida i partecipanti alla scoperta della riproduzione e della crescita delle piante insieme a Famiglie Arcobaleno, Arcigay Palermo e Palermo Pride. Il laboratorio si ispira all’istallazione Foreign Farmers di Leone Contini.

Collabora alla giornata anche l’agronoma e ricercatrice Adele Salamone.

Per partecipare è necessario essere in possesso di un Family Local Season Pass (20 euro, valido per due adulti e fino a 3 minori per l’intera durata della biennale) o di un Family-1-Day Ticket (35 euro, valido per due adulti e fino a 3 minori per l’intera durata della biennale).

Il biglietto può essere acquistato al Teatro Garibaldi di Palermo oppure online sul sito web di Manifesta12.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.