Marsala: avviata la manutenzione straordinaria delle due palazzine di via Salemi in cui era crollato il tetto

Hanno preso il via i lavori per la sistemazione delle due palazzine del quartiere popolare di via Salemi, con complessivi quattro appartamenti, che erano diventate inagibili a causa del crollo dei solai.

I lavori di ripristino e consolidamento delle coperture unitamente a quelli di rifacimento degli impianti idraulico ed elettrico, dei servizi igienici e dei prospetti, hanno preso il via nei giorni scorsi.

Ad effettuare le opere di manutenzione straordinaria delle strutture abitative è la ditta Antonio Pellerito di Borgetto che si è aggiudicata la gara d’appalto praticando un riubasso sulla base d’asta di poco di 110 mila euro del 42,77%.

Nel corso dei lavori, che dovrebbero essere completati nel volgere di alcuni mesi, verranno anche sistemate le travi di portata delle quattro abitazioni dislocate su due piani.