mercoledì, Maggio 25, 2022
HomeCronacaCalcio a 5, serie C1: Marsala Futsal – Atletico Campobello 2-4

Calcio a 5, serie C1: Marsala Futsal – Atletico Campobello 2-4

Primo stop stagionale del Marsala Futsal, prima sconfitta interna subita 
ad opera dall’Atletico Campobello con il punteggio di due a quattro. 
Primo tempo disastroso del Marsala Futsal, costretto ad andare a riposo 
sotto di tre a zero, a cospetto di una squadra, l’Atletico, ben attrezzata e scesa in campo con più verve e cattiveria, soprattutto nel primo tempo. Gli ospiti sono passati in vantaggio al terzo con Brasile, bravo a concretizzare uno schema su punizione, con Paci al 25esimo su tiro libero e con Cinici allo scadere che, dopo una cavalcata indisturbata sulla destra e con la difesa marsalese dormiente, ha freddato Vaiana con un potente diagonale. La possibilità  di andare a segno, già nel primo tempo,  per gli azzurri è stata affidata a Pizzo che dal dischetto del tiro libero, ha calciato a lato. Nella ripresa molto meglio il Marsala, il quale, dopo avere incassato anche il quarto goal, ancora a firma di Cinici, bravo a farsi trovare libero in area 
sugli sviluppi di un calcio d’angolo e favorita  dall’espulsione proprio 
di quest’ultimo, ha  cercato la rimonta eroica, andando a segno con Pizzo al 40esimo che dal limite dell’area ha piazzato il pallone alla sinistra del portiere avversario e al 45esimo con Chirco che dalla sinistra ha lasciato partire un potente pallone che ha sbattuto nella parte bassa della traversa e ha oltrepassato la linea di porta. Rimonta che, però, non si è concretizzata solo perché Termini, l’estremo difensore ospite, si è eretto a muro insormontabile rendendosi insuperabile almeno in tre o quattro episodi ravvicinati sulle conclusioni di Foderà, Pizzo, Chirco e Pellegrino.
Il Marsala, così, ha dovuto mandare giù questo primo boccone amaro 
stagionale, dopo la bella affermazione di otto giorni fa a Palermo ma, 
senza sminuire la potenza e qualità dell’Atletico Campobello formata per 
buona parte della rosa  di ex giocatori e allenatore della vecchia Pro Gela, colpe oggettive di un approccio alla gara sbagliato ci sono a partire dalle scelte tecniche iniziali  e da un atteggiamento poco convinto di chi è stato chiamato in causa. Resta la buona reazione della ripresa e il positivo esordio del giovane Foderà e di La Grutta tra i pali, subentrato nel secondo tempo a Vaiana, costretto a lasciare la gara  per una presunta contrattura al quadricipite.
Ha così commentato il presidente Tumbarello del Marsala a fine gara: 
“Non sono per niente soddisfatto, soprattutto del primo tempo che abbiamo letteralmente regalato agli avversari.”
Sabato prossimo per la terza di campionato, il Marsala Futsal sarà  impegnato sul campo del Villaurea che ha vinto entrambe le partite fin 
qui giocate.

Tabellino Marsala Futsal – Atletico Campobello 2-4

Marsala Futsal: Vaiana, la Grutta, Trotta, Costigliola, Burzotta, 
Milazzo, Pellegrino, Anteri, Pizzo, Perrella, Foderà, Chirco. Allenatore 
Enzo Bruno;


Atletico Campobello: Termini, Cinici, Paci, Caglià, Cani, Sanfilippo, Di 
Bartolo, Pirrera, Brasile. Allenatore Enzo Fecondo;


Arbitri: Antonio Parrino della sezione di Palermo e Marco Piscitello 
della sezione di Trapani;
Marcatori: 3’ Brasile (A), 25’ Paci (A) su tiro libero, 27’ e 37’ Cinici 
(A), 40’ Pizzo (M), 45’ Chirco (M);
Ammoniti: 21’ e 39’ Cinici (A), 54’ Di Bartolo (A), 57’ La Grutta (M); 
Espulsi: 39’ Cinici (A), 46’ Uzzo (A) dirigente;
Note: 29’ Tiro libero sbagliato da  Pizzo, tiro fuori;

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments