venerdì, Maggio 27, 2022
HomeCronacaFavignana, reperti archeologici utilizzati come arredo: denunciati due milanesi

Favignana, reperti archeologici utilizzati come arredo: denunciati due milanesi

I Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale (TPC) di Palermo, hanno denunciato per impossessamento illecito di beni culturali appartenenti allo Stato, due persone di Milano, trovati in possesso di un’anfora integra e un frammento di epoca greca (risalente al III sec. a. C.). I reperti archeologici, utilizzati come oggetti di arredamento nel salone di una villa a Levanzo, sono stati sequestrati.

RELATED ARTICLES

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments