sabato, Maggio 28, 2022
HomeCronacaFuggono in scooter all'alt dei carabinieri: arrestati due giovani spacciatori

Fuggono in scooter all’alt dei carabinieri: arrestati due giovani spacciatori

Due giovani palermitani, un 17enne e un 19enne L.V.G., la notte scorsa, sono stati arrestati dall’equipaggio di una gazzella del Nucleo Radiomobile, per detenzione aifini di spaccio di stupefacenti, dopo un breve inseguimento lungo la via Dante a Palermo.

I due giovani in sella ad uno scooter, dopo che era stato intimato loro l’alt dai militari, si sono dati alla fuga.

Durante l’inseguimento, terminato alcune centinaia di metri dopo, gli uomini dell’Arma hanno notato che il passeggero aveva lanciato un piccolo involucro per strada, che dopo esser stato recuperato è risultato contenere 20 dosi di cocaina, pronta per essere spacciata.

Il conducente dello scooter un 17enne palermitano ed il passeggero L.V.G. 19enne, sono stati identificati e perquisiti dai Carabinieri. Addosso al minorenne sono stati trovati 1500 euro in banconote di vario taglio, ritenuto provento dell’attività di spaccio. Da successivi accertamenti è risultato che il minore non era in possesso di patente di guida e il ciclomotore era sprovvisto di copertura assicurativa.

Su disposizione delle rispettive Autorità Giudiziarie, i Carabinieri hanno quindi arrestato i due con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. il minorenne è stato condotto presso il Centro di Prima Accoglienza Minorile “Malaspina”, mentre il maggiorenne, dopo la convalida dell’arresto, è stato sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora.

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments