Carabinieri: a Mazara 2 arresti e 7 denunce

373

Controllo del territorio da parte della Compagnia dei Carabinieri di Marzara del Vallo. Il 2 ottobre è stato tratto in arresto Guccione Damiano, mazarese 32 enne. L’uomo, obbligato agli arresti domiciliari presso la sua abitazione, è stato ritrovato dalle forze dell’ordine mentre camminava per le vie del paese e quindi tratto in arresto per il reato di evasione. Si attende adesso la decisione del Giudice del Tribunale di Marsala

I Carabinieri della Stazione di Salemi, invece, nel pomeriggio del 2 ottobre, hanno revocato gli arresti domicialiari a Gianpiero Laudicina, 22 enne mazarese, a causa di un’evasione perpetrata lo scorso 26 settembre, e avviato il provvedimento di custodia in carcere, emesso dal giudice di Marsala. Nel medesimo servizio coordinato, inoltre, la Stazione di Mazara due ha effettuato numerosi controlli ad esercizi commerciali. Nello specifico, i Carabinieri hanno riscontrato che in numerosi locali venivano trasmessi vari eventi calcistici di serie A utilizzando illegalmente un contratto di abbonamento sky o mediaset per uso esclusivamente privato o familiare. Le norme violate sono quelle sui diritti d’autore 7  i denunciati.