sabato, Maggio 28, 2022
HomeCronacaMafia, carcere per la moglie del boss Salvatore Lo Piccolo

Mafia, carcere per la moglie del boss Salvatore Lo Piccolo

La Polizia di Stato ha eseguito l’ordine di arresto emesso dalla procura Generale di Palermo nei confronti di Rosalia Di Trapani, 70 anni, moglie del boss di mafia Salvatore Lo Piccolo. La Di Trapani è destinataria di una condanna definitiva per estorsione aggravata dal metodo mafioso e pertanto dovrà scontare una condanna di 8 anni di reclusione. La donna è stata condotta dagli agenti nella casa circondariale “Lorusso” di Pagliarelli. Nel 2006, quando il marito Salvatore e il figlio Sandro erano ancora latitanti, la Di Trapani, impose il pizzo ad una macelleria di Palermo utilizzando, per intimidirli, il metodo usato dalle cosche, ovvero minacce di tipo mafioso.

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments