Catania: i Carabinieri arrestano un pusher in flagranza di reato

316

I Carabinieri del Nucleo Investigativo  del Comando Provinciale di Catania hanno arrestato nella flagranza il 45enne catanese Cesare D’Anna, poiché ritenuto responsabile di spaccio di sostanze stupefacenti.

Sono stati gli uomini della Squadra “Lupi”, in servizio anticrimine nel popoloso quartiere del capoluogo etneo, a sorprendere l’uomo in Piazza delle Universiadi nel preciso istante in cui cedeva droga a tre giovani assuntori ricevendone in cambio del denaro.

Bloccato il pusher, ancora con la banconota da 20 euro in mano, incassata per la vendita dello stupefacente e i tre giovani con le dosi di marijuana appena acquistate, i militari hanno proceduto  al sequestro del denaro e della droga. I tre acquirenti  sono stati segnalati alla Prefettura di Catania per l’uso personale di sostanze stupefacenti, mentre l’arrestato attenderà la direttissima agli arresti  domiciliari.