Prodotti contraffatti: sequestrati 40mila articoli a Partinico

270

I finanzieri della Compagnia di Partinico hanno effettuato un maxi sequestro, di oltre 40.000 articoli tra materiale elettrico ed elettronico, giocattoli, articoli per la casa e dispositivi informatici, all’interno di un grande magazzino. Le Fiamme Gialle, nel corso dell’ispezione nei locali commerciali, hanno rinvenuto sugli espositori destinati alla vendita migliaia di articoli privi delle indicazioni in italiano per il consumatore ovvero del marchio “CE” che, tra l’altro, ne attesta la conformità alle disposizioni vigenti in tema di sicurezza. Tra il materiale elettrico ed informatico rinvenuto, inoltre, molti dei prodotti avevano impresso sulla confezione di vendita e sugli articoli stessi dei marchi “CE” palesemente contraffatti che potevano indurre in inganno il consumatore finale.

Il responsabile è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Palermo per contraffazione ed utilizzo di segni mendaci nonché segnalato alla Camera di Commercio per l’irrogazione delle relative sanzioni pecuniarie.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.