Il Premio 91025 all’Impero: riconoscimento speciale ai Vigili del Fuoco

107

L’associazione Ciuri ripropone per il quarto anno consecutivo il PREMIO 91025, una serata dedicata alle eccellenze del territorio lilybetano. Le edizioni precedenti si sono svolte in diverse location. Quest’anno la serata si terrà al Teatro Impero di Marsala il 4 novembre dalle ore 17, dando così la giusta valenza a quello che ormai è diventato il premio della città. A condurre la serata saranno Ninny Bornice e la giornalista Jana Cardinale, con la partecipazione straordinaria dell’attore Alessio Piazza. “Per questa quarta edizione ho cercato di costruire uno show degno della location in cui ci ritroveremo – ha fatto sapere il Presidente di Ciuri, Filippo Peralta. Un grande lavoro di squadra con i Main Partner Tatzebao Srl, gruppo editoriale di Marsala C’è ed Itacanotizie. Sono molto soddisfatto delle attenzioni che diverse aziende del territorio e non (alcune di queste ormai partner consolidati) mostrano ogni anno, in qualità di sponsor, sostenendo questa iniziativa che ha l’obiettivo di ringraziare coloro che hanno dato lustro al nostro territorio ognuno nel proprio ambito. Da quest’anno si avvia una sinergica collaborazione con l’Amministrazione comunale e con l’Assemblea Regionale Siciliana che patrocinerà e sosterrà l’iniziativa”. 

Quest’anno ci sarà anche una “Sezione Speciale” del Premio 91025 che verrà conferita al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, un’idea di Peralta sposata subito dal sindaco Alberto Di Girolamo ed accolta favorevolmente da parte del Capo Nazionale dei Vigili del Fuoco Gioacchino Giomi. Questa, in anteprima, la motivazione del Premio: “La Città di Marsala è riconoscente al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco che nelle tantissime calamità naturali e nei recenti disastri che hanno afflitto la nostra Nazione, ha sempre provveduto con impegno ed energia profusa in qualsiasi momento del giorno, alle operazioni di sgombero delle macerie e al prosciugamento dei numerosi appartamenti ed esercizi commerciali allagati. Da sempre si adopera con perizia ed encomiabile professionalità, nella generosa opera di recupero delle salme di centinaia di vittime e nel portare in salvo migliaia di persone in pericolo. L’elevatissimo grado di efficienza dimostrato nelle operazione di spegnimento degli incendi boschivi, lo spirito di umana solidarietà, di diffuso senso di abnegazione e di dedizione al dovere accrescono il patrimonio delle virtù civiche proprie del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco e l’elevato senso del dovere, spinti sino all’estremo sacrificio. Gli innumerevoli interventi compiuti con sprezzo del pericolo e senza risparmio di energie hanno arricchito la generosa tradizione del valore e dell’efficienza del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, suscitando la riconoscenza della Città di Marsala e di tutta la Nazione”. L’ingresso è libero.