Sevizia e uccide cane brutalmente, denunciato 26enne

Un 26enne di Buseto Palizzolo, L.D., è stato denunciato dai carabinieri dopo aver brutalmente seviziato ed ucciso un cane.

Nella tarda serata di ieri, i carabinieri hanno trovato la carcassa del povero animale abbandonata nei pressi di via Giuseppe Garibaldi, nella Frazione di Bruca.

Visti chiaramente i segni di gravi sevizie, in quanto attorno al collo gli era stato legato del filo di nylon ed era stato poi soppresso con delle violente coltellate sempre al collo, si sono messi immediatamente alla ricerca dell’autore del deprecabile gesto, individuandolo poco dopo. La carcassa del povero animale è stata quindi affidata all’Istituto Zooprofilattico di Palermo per i relativi accertamenti, mentre l’uomo, deferito all’Autorità Giudiziaria, dovrà rispondere del reato di uccisione di animali.