domenica, Giugno 23, 2024
HomeCronacaRaccolta differenziata: ecco cosa cambia a Marsala

Raccolta differenziata: ecco cosa cambia a Marsala

Le novità sul servizio di raccolta differenziata di Marsala, annunciate già nelle scorse settimane, sono ormai dietro la porta di casa. E lo sono davvero, perché a partire da lunedì prossimo e per le settimane a seguire, i nuovi kit per la raccolta arriveranno direttamente a casa delle famiglie marsalesi con corriere DHL. Ecco cosa arriverà e come. Ciascuna utenza riceverà un kit composto da un mastello di colore blu per la raccolta della carta, un mastello giallo per gli imballaggi in plastica, uno verde per la raccolta del vetro e uno grigio per il secco residuo non riciclabile. Per la raccolta dell’umido saranno consegnati insieme al mastello marrone anche i sacchetti compostabili e la pattumiera sottolavello. Importante novità presente nel kit sarà la borsa rossa riutilizzabile dedicata espressamente alla raccolta dei metalli (alluminio e acciaio). Il corriere DHL porterà i nuovi contenitori direttamente presso ciascuna utenza e consegnerà gli stessi al componente familiare presente in casa, seguendo la procedura tipica della consegna di pacchi e corrispondenza. È molto importante che le utenze verifichino la correttezza dei dati anagrafici presenti sull’etichetta di consegna del kit in modo da confermare l’abbinamento con l’utenza direttamente con il corriere. Se durante la consegna non sarà presente nessuno verrà tentata una seconda consegna in giornata. Qualora anche il secondo tentativo dovesse avere esito negativo, verrà lasciato un avviso di giacenza per ritirare il kit presso il cantiere di Energetikambiente. “Sarà il corriere DHL ad informare l’utenza se e quando recarsi direttamente presso il nostro cantiere per ritirare il proprio kit” afferma l’Arch. Giovanni Maria Picone, Responsabile Area Sud per Energetikambiente, “Chiediamo quindi alle utenze di attendere l’arrivo del corriere per avere i nuovi contenitori e di recarsi presso la nostra sede solo con eventuale avviso di giacenza in mano. La distribuzione dei kit sarà mappata direttamente dalla nostra Centrale Operativa che avrà aggiornamenti in tempo reale sulle azioni di consegna”. Ulteriore novità da evidenziare è quella relativa alla tecnologia presente nei nuovi contenitori, che saranno abbinati all’utenza attraverso un codice riportato sugli stessi e saranno dotati di un dispositivo che ne rileverà gli svuotamenti. Per questo dopo l’arrivo dei nuovi contenitori, non sarà più possibile utilizzare le vecchie dotazioni. Chi, dopo l’avvio del nuovo servizio, utilizzerà i vecchi contenitori troverà su di essi un avviso con le indicazioni per recuperare i nuovi kit. Qualora i contenitori dovessero essere nuovamente usati ed esposti verranno vuotati e portati via dagli operatori addetti alla raccolta. Ultima novità in arrivo con l’anno nuovo sarà il calendario di raccolta ottimizzato; nel mese di dicembre le utenze riceveranno direttamente a casa il nuovo calendario relativo alla propria zona di residenza, che decorrerà a partire dal 7 gennaio prossimo. Prima dell’arrivo dei kit, le famiglie troveranno in buca una lettera informativa a firma congiunta Comune di Marsala-Energetikambiente, con la quale gli utenti riceveranno tutte le indicazioni sui nuovi contenitori e sulla procedura di arrivo degli stessi e nella quale troveranno l’invito alla prima serata informativa che si svolgerà il 13 novembre alle ore 18 presso il Monumento ai Mille. 

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

ULTIME NEWS