Avviato nelle scuole marsalesi il servizio di assistenza all’autonomia e alla comunicazione per gli alunni con disabilità

362

Oltre 110 alunni disabili di Marsala, da lunedì scorso beneficiano dell’assistenza all’autonomia e alla comunicazione volta al sostegno educativo scolastico. Ne dà comunicazione l’Assessorato alle Politiche sociali diretto da Clara Ruggieri: “Abbiamo assicurato la continuità del servizio anche per questo nuovo scolastico; un obbligo di legge a sostegno di alunni meno fortunati”. Lo scorso settembre, a seguito Avviso pubblico, si era proceduto ad accreditare gli Enti del Terzo Settore che svolgeranno assistenza specialistica tramite figure professionali idonee (pedagogisti, psicologi, logopedisti, istruttori di orientamento…). La scorsa settimana le famiglie hanno scelto l’Ente che fornirà l’assistenza al minore disabile che frequenta una delle scuole dell’Infanzia, Primarie e Secondarie di 1° grado del territorio, secondo il Piano Educativo Individualizzato (PEI) a suo tempo presentato dai dirigenti scolastici.