D’Errico e Ardagna alla 100 km della Val di Noto

164

Due ultra-maratoneti della Polisportiva Marsala Doc, Michele D’Errico e Damiano Ardagna, hanno partecipato all’ultima edizione della “100 km della Val di Noto”, competizione valevole anche come Campionato nazionale Acsi. E ancora una volta, D’Errico ha fornito un’altra prestazione super. Il portacolori della società marsalese ha, infatti, tagliato il traguardo posto davanti la scalinata della barocca cattedrale di Noto con il tempo di 9 ore, 50 minuti e 39 secondi, classificandosi al 10° posto assoluto (su 100 atleti partecipanti) e, naturalmente, al primo posto della sua categoria d’età (SM60). Nella gara partita dalla piazza antistante il duomo di San Giorgio, a Ragusa Ibla, altro magnifico esempio di arte barocca, e transitata poi per le strade dei comuni di Giarratana, Buccheri, Cassaro, Ferla e Palazzolo Acreide, Michele D’Errico ha, dunque, fornito un’altra formidabile dimostrazione di potenza atletica e forza caratteriale (entrambe doti necessarie per affrontare una competizione tanto dura), confermandosi ai vertici nazionali della specialità. Molto dignitosa anche la prestazione di Damiano Ardagna, che ha concluso la sua prova in 12:04:18, 39° assoluto e sesto nella SM45. E domenica prossima, gli atleti della società sportiva presieduta da Filippo Struppa saranno in massa alla Mezzamaratona di Pergusa per difendere il prestigioso terzo posto (su 168 società) nella classifica generale maschile a squadre, nonché il decimo (su 91 società), nel Grand Prix regionale Fidal.