Campobello, contributi in favore di disabili gravissimi: entro il 1° dicembre presentazione delle richieste

C’è tempo sino al prossimo 1° dicembre per presentare le richieste finalizzate all’erogazione di benefici in favore dei disabili gravissimi di cui all’art. 3 del D.M. 26/09/2016 per l’applicazione dell’art. 9 della legge regionale 8/2017.

Entro tale data, gli interessati, o i loro rappresentanti legali, dovranno presentare apposita istanza, compilata secondo lo schema pubblicato sul sito istituzionale del Comune, all’indirizzo www.comunedicampobellodimazara.tp.it, presentandola al Punto Unico di Accesso (PUA), che per i richiedenti di Campobello è ubicato a Castelvetrano all’interno del presidio ospedaliero al 1° piano dell’edificio (dove si effettua la scelta del medico di base), oppure inviandola al Distretto Socio Sanitario n.54, sito in piazza generale Cascino n.8 (palazzo Informagiovani) a Castelvetrano.

Le istanze saranno valutate dall’Unità di Valutazione Multidimensionale dell’ASP, che dovrà certificare la sussistenza delle condizioni di disabilità. Coloro che risulteranno idonei potranno ricevere un contributo economico da utilizzare esclusivamente per i servizi di assistenza domiciliare.

Per accedere al beneficio, ciascun soggetto o suo rappresentante dovrà sottoscrivere un “patto di cura”, redatto secondo lo schema allegato al decreto presidenziale.

Per ulteriori informazioni, è possibile rivolgersi agli uffici comunali del settore Solidarietà sociale, contattando il centralino del Comune al numero 0924 933111.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.