Marsala, tunisino “clandestino” arrestato dai carabinieri

279

I carabinieri della compagnia di Marsala hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare incarcere, emessa dalla locale Autorità Giudiziaria,  a carico di EL GHARBI Markram, tunisino classe ’84, già noto alle Forze di Polizia per reati contro il patrimonio e reati connessi all’immigrazione clandestina, resosi irreperibile dallo scorso Maggio. Il catturando, accusato di reingresso illegale nel territorio italiano, è stato sorpreso in compagnia di altri connazionali nella periferia nord di Marsala; individuato e fermato dai militari dell’Arma, è stato poi condotto presso la caserma “Silvio Mirarchi” per le operazioni di rito, a seguito delle quali è stato trasportato presso il carcere di Trapani.   

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.